Migranti volontari: pulizia, riordino e manutanzione, strade e parchi - Comune di Felino

archivio notizie - Comune di Felino

Migranti volontari: pulizia, riordino e manutanzione, strade e parchi

Migranti volontari: pulizia, riordino e manutanzione, strade e parchi

Piccoli lavori di manutenzione, pulizia e riordino, verranno svolti gratuitamente dai migranti nel comune di Felino. Un progetto di integrazione e di utilità pubblica.

Al fine di creare le condizioni di un inserimento nel tessuto sociale dei profughi, inseriti presso la struttura di accoglienza, ed evitare la sedimentazione di situazioni di esclusione, infatti, il Comune e l’Associazione Svoltare Onlus hanno sottoscritto nei giorni scorsi una “Convenzione per la realizzazione di attività di volontariato nel comune di Felino da parte delle persone accolte come richiedenti protezione internazionale”.

In particolare l’Amministrazione ha accolto con interesse l’opportunità di sperimentare, attraverso la collaborazione con l’Associazione Svoltare Onlus, un’attività di volontariato, da parte dei migranti, per la cura del patrimonio comune, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione, attraverso occupazioni che prevedano un ruolo attivo e partecipe all’interno della comunità ospitante, e di incentivare la cultura del bene comune e della solidarietà tra cittadini e rifugiati.

 

Sviluppare adeguati processi di integrazione inoltre, si legge nella convenzione, “favorisce la crescita della coesione sociale e contribuisce alla prevenzione e al superamento della cause dei conflitti e al miglioramento generale delle condizioni della sicurezza pubblica”.

 

I migranti svolgeranno principalmente interventi di pulizia e riordino dei parchi pubblici, dei parcheggi e dei viali di Felino; provvederanno alla pulizia delle vie mediante raccolta rifiuti, erba dai marciapiedi; si occuperanno inoltre di riordinare gli spazi pubblici presenti nelle frazioni di Felino.

Saranno attivi oltretutto in caso di nevicate o previsione di ghiaccio, per pulire le strade e per lo spargimento del sale sui marciapiedi adiacenti alle scuole. Saranno impegnati poi nella manutenzione delle attrezzature dei parchi gioco e dell’arredo urbano e nella manutenzione ordinaria del patrimonio comunale.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il