Pulizia del Rio Bertone: rimozione della vegetazione e risezionamento dell'alveo - Comune di Felino

archivio notizie - Comune di Felino

Pulizia del Rio Bertone: rimozione della vegetazione e risezionamento dell'alveo

Pulizia del Rio Bertone: rimozione della vegetazione e risezionamento dell'alveo

Felino, 13 giugno 2018

 

COMUNICATO STAMPA 

Pulizia del Rio Bertone: rimozione della vegetazione e risezionamento dell'alveo 

Lavori a cura dell’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile

 

Sono partiti i lavori di pulizia del Rio Bertone a Felino.

Realizzati dall’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile, gli interventi sono finalizzati alla riduzione del rischio idraulico del rio Bertone nel tratto compreso tra la SP 15 e via Venturini, nella frazione di San Michele Gatti, e consistono nel taglio selettivo della vegetazione spontanea pericolante che ostacola il deflusso delle acque e nel risezionamento dell’alveo in alcuni tratti. I lavori sul Rio Bertone, partiti alla fine di maggio, dovrebbero essere ultimati verso la fine del mese di giugno.

Quelli in corso nel Rio Bertone sono interventi molto importanti per la messa in sicurezza del corso d’acqua perché la vegetazione spontanea può creare ostacoli molto pericolosi in caso di precisazioni abbondanti: la manutenzione ordinaria dei corsi d’acqua è fondamentale per il territorio in una logica di prevenzione idraulica e idrogeologica”, afferma il Sindaco di Felino Elisa Leoni.

I lavori rientrano nel “Programma Operativo dell’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile per il triennio 2017-2019” per la sistemazione delle rete idrografica e della difesa dei versanti e della costa e consistono in opere di manutenzione ordinaria e nel ripristino delle sezioni di deflusso del Torrente Parma.

Il rio Bertone nasce vicino al monte Castelletto, prosegue per S. Michele Gatti, dove nelle vicinanze dell'ex mulino è scavalcato dal Canale del Vescovo, e si getta nel torrente Baganza poco sotto l'abitato di San Michele Gatti. “La pulizia del Rio Bertone è funzionale al corretto deflusso del rio nel torrente Baganza e, di conseguenza, per la sicurezza del  Torrente Parma”, conclude la Leoni.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il