Donata una pergamena di riconoscimento ai coniugi Lori - Comune di Felino

archivio notizie - Comune di Felino

Donata una pergamena di riconoscimento ai coniugi Lori

Donata una pergamena di riconoscimento ai coniugi Lori

Centenario della fine della Grande Guerra a Felino e presentazione libro "1915-1918 La Val Baganza con i suoi Caduti"

 

 

Si è tenuta  ieri pomeriggio a Felino la celebrazione del Centenario della fine della Grande Guerra che l'Amministrazione Comunale di Felino ha organizzato per rendere onore ai militari scomparsi nel primo conflitto mondiale e per presentare ai cittadini l’importante lavoro di ricerca svolto dai coniugi Lori sui caduti locali della Grande Guerra.

 

Dopo il ritrovo in piazza Miodini davanti al Monumento ai Caduti per un momento commemorativo con il picchetto degli Alpini e l'accompagnamento musicale del Maestro Stefano Mora, il corteo dei presenti, guidato dal Sindaco di Felino Elisa Leoni, si è spostato verso la Sala Civica "R. Amoretti" dove è stato presentato il libro "1915-1918 La Val Baganza con i suoi Caduti" di Ermanno Lori e Graziana Bottioni, volume che in 190 pagine raccoglie le schede biografiche dei Caduti nella prima guerra mondiale dei Comuni di Sala Baganza, Felino, Calestano, Berceto e Terenzo.

 

A presentare la ricerca storica sui Caduti della Guerra del '15-18 della Val Baganza è stato lo stesso autore Ermanno Lori con gli interventi di Pietro Bonardi, Presidente del Centro Studi della Val Baganza, e di Barbara Lori, Consigliere Regionale ed ex Sindaco di Felino. La presentazione del libro è stata arricchita anche da un breve filmato realizzato dall’archivista comunale Franca Manzini con documentazione testuale e fotografica sui caduti felinesi della Grande Guerra, tratta anche da materiali dell’archivio storico comunale.

 

A conclusione della cerimonia, i coniugi Ermanno Lori e Graziana Bottioni sono stati omaggiati dall’Amministrazione Comunale di Felino di una pergamena a riconoscimento dell’importante lavoro di ricerca. Ai coniugi è stata così espressa “la sincera ammirazione e l’imperitura gratitudine di Calestano, Felino e Sala Baganza per avere vivificato, con un diuturno e gratuito lavoro di paziente ed efficace ricerca,la memoria dei figli di queste terre, strappati alla vita dall’immane flagello 1915-1918”. La pergamena è stata donata dal Comune di Felino con la partecipazione dei Comuni di Sala Baganza e Calestano.

 

Come ha spiegato Pietro Bonardi, "l’opera ha avuto la spinta iniziale dal lavoro con cui i coniugi Lori hanno ricostruito schematicamente, ma con dettagliate informazioni, la vita dei Caduti di Sala Baganza, Felino e Calestano; a questo si sono aggiunte le ricerche del prof. Marco Pioli per Berceto e della prof.ssa Gianna Zanzucchi per Lesignano Palmia-Terenzo”.

 

L’impresa editoriale è stata sostenuta dallo Studio Guidotti di Riccò (Fornovo Taro) e si è avvalsa delle perizia grafica di Gian Marco Caraffi.  Il volume, poiché  riguarda i cinque principali Comuni della Val Baganza, esce come “Quaderno n. 29 del Centro Studi della Val Baganza”.

 

Alcuni volumi – ha anticipato il Sindaco Elisa Leoni - saranno donati alla scuola mentre altri volumi saranno resi disponibili per la consultazione ed il prestito presso la biblioteca comunale C. Pavese di Felino”.


Pubblicato il 
Aggiornato il