Open      
motore di ricerca

Affitti a canone concordato: aliquota agevolata per i proprietari

Affitti a canone concordato: aliquota agevolata per i proprietari

Per l’anno 2019 il Comune di Felino ha deliberato un’aliquota agevolata pari allo 0,62% per immobili affittati con contratti a canone concordato.

Il contratto di affitto a canone concordato è infatti una particolare forma di contratto di locazione in cui gli importi massimi e minimi dei canoni sono stabiliti a livello locale attraverso la contrattazione tra sindacati degli inquilini e associazioni dei proprietari.

Il Comune di Felino ha deciso di applicare un’aliquota particolarmente conveniente per generare benefici fiscali per i proprietari, ma anche per gli inquilini.

Infatti l’inquilino, purchè utilizzi l’immobile come abitazione principale (con residenza), avrà maggiori detrazioni dell’imposta per i redditi soggetti a IRPEF, rispetto alle detrazioni stabilite per un contratto a canone libero.

Pubblicato il venerdì 5 aprile 2019
Aggiornato il mercoledì 10 aprile 2019