Polo Nido e Materna pronti per accogliere i piccoli cittadini - Comune di Felino

archivio notizie - Comune di Felino

Polo Nido e Materna pronti per accogliere i piccoli cittadini

Polo Nido e Materna pronti per accogliere i piccoli cittadini

Ultimati i lavori di manutenzione ordinaria alla Scuola d’Infanzia "Don Minzoni" di Felino. Come da programmazione, il periodo estivo è stato dedicato al rispristino degli intonaci rovinati interni alla struttura. Sono stati inoltre fatti interventi sulla copertura volti ad assicurare un adeguata funzionalità degli scoli. Contestualmente l’Ufficio tecnico comunale, nell’ambito della pianificazione triennale dei lavori pubblici, sta sviluppando un progetto per la riqualificazione energetica della scuola pari a quello realizzato al Nido “La Rondine”.

"Con il lavori straordinari che saranno realizzati alla Materna, si andrà a chiudere il capitolo delle riqualificazioni, dapprima sismiche poi energetiche, degli edifici scolastici del territorio. Per il piano di attività che interesserà la 'Don Minzoni' è stato stimato un importo di circa 300mila euro", spiega il Sindaco Elisa Leoni.

Intanto, in attesa del restyling in chiave energetica, i bambini al suono della campanella che aprirà l’anno scolastico potranno già beneficiare degli importanti interventi di manutenzione ordinaria effettuati quest’estate. "E’ stato ultimato il rifacimento degli intonaci ammalorati all’interno della struttura, si è provveduto ai tinteggi delle pareti più consumate e sono state sistemate le superfici più deteriorate. Sono state sostituite inoltre le cassette dei servizi igienici non funzionanti correttamente. Per quanto riguarda la coperture, sono state completate le operazioni  di riparazione dei settori soggetti a infiltrazioni. Infine sono stati eseguiti lavori di piccola manutenzione degli arredi della scuola", riferisce Simona Damenti, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Felino.

 

 

 

Per quanto riguarda il Nido "La Rondine", invece è stata effettuata la sostituzione degli infissi e di alcune porte e la posa della pavimentazione in linoleum. Si è intervenuto anche sulla copertura, mediante l’installazione di nuovi isolanti atti a migliorare il comfort termico della struttura. Gli interventi di riqualificazione realizzati al Nido saranno mostrati alla cittadinanza nei prossimi giorni in occasione dell’inaugurazione.

                                                                                                                           

                                                                                                                           


Pubblicato il 
Aggiornato il