Centro di Raccolta / ECO-card - Comune di Felino

Ambiente, Urbanistica e Territorio | Rifiuti | Centro di Raccolta / ECO-card - Comune di Felino

Centro di Raccolta / ECO-card

 

CENTRO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Presso il Centro di Raccolta del Comune (ex Stazione Ecologica Attrezzata) è in funzione un sistema per il conferimento informatizzato dei rifiuti per potenziare la raccolta dei rifiuti urbani e per premiare le utenze più virtuose. I materiali sono accettati compatibilmente con la capacità ricettiva del Centro di Raccolta e l'accesso è riservato ai possessori di card elettronica.
 

CENTRO DI RACCOLTA DEL COMUNE DI FELINO
Sede
: Strada Roma 24 - 43035 Felino
Orari e giorni di apertura:
Lunedì: 08:00-12:30
Mar: 08:00-12:30
Mer: 08:00-12:30
Gio: 08:00-12:30 15:00-17:30
Ven: 08:00-12:30
Sab: 09:00-12:00 15:00-17:30
Dal 25/10/2020
Lunedì: 08:00-12:30
Mar: 08:00-12:30
Mer: 08:00-12:30
Gio: 08:00-12:30 14:30-17:00
Ven: 08:00-12:30
Sab: 09:00-12:00 14:30-17:00
Per orari sempre aggiornati, apri il seguente link: Iren Ambiente - Centri di raccolta

 


UTENZE DOMESTICHE
Le utenze domestiche possono accedere al centro di raccolta differenziata informatizzato se in possesso di tessera sanitaria dell’intestatario del contratto di igiene urbana o Ecocard.
Il conferimento di determinati rifiuti consentirà di accumulare Ecopunti che daranno diritto alla scontistica applicata nella bolletta dell’anno successivo. Per conoscere i rifiuti che daranno diritto all’accumulo di Ecopunti consulta la tabella all’interno del centro di raccolta.


UTENZE NON DOMESTICHE
Possono accedere le utenze non domestiche aventi sede legale o unità produttiva nel territorio comunale, solo per il conferimento di rifiuti assimilati come definiti del Regolamento, consultabile previa richiesta al personale di custodia del CdRD.
Gli installatori, i distributori ed i gestori dei centri di assistenza tecnica AEE possono accedere al centro solo se forniti dell’apposita modulistica (D.lgs. 151/2005 – D.M. 65/2010).

Le utenze non domestiche possono accedere al centro di raccolta differenziata informatizzato esibendo l’Ecocard rilasciata da Iren; chi fosse sprovvisto di Ecocard può farne richiesta all’indirizzo ecocard.pr@gruppoiren.it .
Il conferimento di determinati rifiuti consentirà di accumulare Ecopunti che daranno diritto alla scontistica applicata nella bolletta dell’anno successivo. Per conoscere i rifiuti che daranno diritto all’accumulo di Ecopunti consulta la tabella all’interno del centro di raccolta. Una volta all’interno del Centro di Raccolta Informatizzato è necessario rivolgersi all’addetto alla custodia del centro, che si occuperà delle fasi del
conferimento informatizzato.
 

CARD ELETTRONICA - ECOcard


La Card è una tessera nominativa dotata di codice a barre che consente le operazioni di conferimento e quantificazione presso i Centri di Raccolta. 
Se non si possiede la Card, in caso di smarrimento o di un nuovo contratto, si potrà farne richiesta inviando una mail all’indirizzo ecocard.pr@gruppoiren.it o ambiente.emilia@gruppoiren.it oppure telefonando al Numero Verde 800.212607. In alternativa, possono rivolgersi direttamente al punto ambiente di Strada S. Margherita (Parma), dove potranno ricevere direttamente la tessera.

L'utenza può accedere al CdR utilizzando la tessera sanitaria dell'intestatario del contratto di igiene urbana.

 

Una volta all’interno del Centro di raccolta è necessario:

  1. avvicinare la Card all’apposita colonnina di consegna dei rifiuti
  2. selezionare la tipologia del rifiuto da conferire (carta e cartone, imballaggi in plastica, legno, ecc.);
  3. quantificare i rifiuti con l’aiuto del display;
  4. ritirare lo scontrino rilasciato dalla colonnina.
     

RACCOLTA PUNTI

Clicca qui per informazioni sempre aggiornate: sito di Iren Ambiente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

COSA CONFERIRE

I rifiuti che i cittadini possono conferire ai Centri di Raccolta della Provincia di Parma sono previsti dal regolamento ATO e definiti come “Rifiuti Urbani”:

Rifiuti ingombranti

Accumulatori esauriti

Oli minerali e vegetali

Rifiuti urbani pericolosi

Pneumatici fuori uso

Cassette in cartone, legno e plastica

Carta e cartone

Cartucce e toner

Metalli

Legno

Vetro

Imballaggi in plastica

Polietilene (film da imballaggio)

Sfalci e potature

RAEE: rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche solo se originati da nuclei domestici come televisori e apparecchi d’illuminazione.


TIPOLOGIE DI RIFIUTI

  • Rifiuti ingombranti: mobili, cucine, sanitari, biciclette, materassi ecc.
  • RAEE grandi dimensioni : frigoriferi, condizionatori, scalda-acqua, lavatrici, lavastoviglie, cappe, forni ecc.
  • RAEE piccole dimensioni: televisori e monitor, elettronica di consumo, informatica, apparecchi di illuminazione, ecc
  • Rifiuti urbani pericolosi: pile e batterie, farmaci scaduti, materiali tossici ed infiammabili (come vernici, pitture, colori, coloranti, inchiostri, smacchiatori e solventi).

 

Pubblicato il 
Aggiornato il