Denuncia di morte - Comune di Felino

guida ai servizi - Comune di Felino

Denuncia di morte

Denuncia di morte

Responsabile del procedimento: Ufficale Anagrafe e/o Stato Civile
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott.ssa Renata Greco
  • Telefono: 0521-335925
  • Fax: 0521-834661
  • Email: r.greco@comune.felino.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Presentazione scritta del ricorso
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe e Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Ufficiale Anagrafe e/o Ufficiale di Stato Civile
  • Telefono: 0521 335912; 0521 335914; 0521 335918
  • Email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it
  • Operatori: Rosetta Ferrari Sara Savina Leda Pucacco
  • Orari: lunedì, martedì e venerdì ore 10,30 - 12,30; mercoledì, giovedì e sabato ore 08,30-12,30
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Anagrafe e Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Ufficiale Anagrafe e/o Ufficiale di Stato Civile
  • Telefono: 0521 335912; 0521 335914; 0521 335918
  • Email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it
  • Operatori: Rosetta Ferrari Sara Savina Leda Pucacco
  • Orari: lunedì, martedì e venerdì ore 10,30 - 12,30; mercoledì, giovedì e sabato ore 08,30-12,30
Descrizione: La denuncia di morte è una comunicazione obbligatoria del decesso di una persona. La denuncia deve essere effettuata presso il Comune in cui è avvenuto l’evento
Chi può richiederlo: Uno dei congiunti, un delegato dei congiunti, una persona convivente con il defunto o, in mancanza, persona informata del decesso. Per prassi, il personale delle onoranze funebri si incarica di effettuare la denuncia.
Deve essere fatta entro 24 ore dal decesso, all'Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui si è verificato l’evento.
A chi è destinato: residenti e non residenti
Modalità di Attivazione: A istanza di parte
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Domanda all'ufficio di competenza
Come si richiede : allo sportello
Tempi del procedimento: L'Ufficiale di Stato Civile che riceve il certificato di decesso redige l'atto di morte e rilascia il permesso di seppellimento della salma che potrà avvenire non prima che siano trascorse 24 ore dalla morte, salvo quanto diversamente indicato dal medico necroscopo
Documentazione rilasciata: Permesso di seppellimento (o cremazione) Certificati/estratti di morte
Validità documentazione rilasciata: Per i permessi di seppellimento, fino alla data stabilita per il seppellimento certificati, illimitata.
Spese a carico dell'utente: Marche da bollo (richiesta bollo virtuale)
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti pos o contanti
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe e Stato Civile Municipio di Felino piazza Miodini 1 - piano terra tel. 0521 335918-335914-335912 email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it lun-mart-giov-ven ore 08,30 - 13,00 sabato ore 08,30 - 12,00 mercoledì chiuso al pubblico
Come si raggiunge: Municipio di Felino piazza Miodini 1 43035 Felino PR piano terra
Documenti da presentare: 1) Certificato di decesso compilato dal medico curante o dalla guardia medica; 2) Certificato di accertamento di morte rilasciato dal medico necroscopo.
Provvedimento sostituibile con una dichiarazione dell'interessato: No
Riferimenti legislativi (Normativa): DPR285/1990;DPR396/2000, art.2, comma 12 L.127/1997.
Strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale
Conclusione Con Silenzio Assenso: No
Note: 1) Per i decessi avvenuti in abitazione privata: • i familiari devono chiamare il medico curante o la guardia medica per la verifica della causa di morte; • i familiari o un loro delegato, o in mancanza una persona informata del decesso devono avvisare il medico necroscopo che procederà, dopo 15 ore dal decesso, all'accertamento di morte e compilerà il certificato da consegnare all'Ufficiale di Stato Civile entro 24 ore dal decesso. 2) Per i decessi avvenuti in luogo di cura:alla denuncia di morte e relative certificazioni provvede l'autorità ospedaliera. Nel caso in cui i familiari si affidino ad un'Agenzia di Onoranze Funebri è la stessa agenzia che provvede alla denuncia di morte e relative certificazioni. CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO: redazione dell'atto di morte.

Link Utili

Pubblicato il 
Aggiornato il