DAT - Disposizione Anticipata di Trattamento (Biotestamento) - Comune di Felino

guida ai servizi - Comune di Felino

DAT - Disposizione Anticipata di Trattamento (Biotestamento)

DAT - Disposizione Anticipata di Trattamento (Biotestamento)

Responsabile del procedimento: Ufficiale Stato Civile
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott.ssa Renata Greco
  • Telefono: 0521-335925
  • Fax: 0521-834661
  • Email: r.greco@comune.felino.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Presentazione scritta del ricorso
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe e Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Ufficiale Anagrafe e/o Ufficiale di Stato Civile
  • Telefono: 0521 335912; 0521 335914; 0521 335918
  • Email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it
  • Operatori: Rosetta Ferrari Sara Savina Leda Pucacco
  • Orari: lunedì, martedì e venerdì ore 10,30 - 12,30; mercoledì, giovedì e sabato ore 08,30-12,30
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Anagrafe e Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Ufficiale Anagrafe e/o Ufficiale di Stato Civile
  • Telefono: 0521 335912; 0521 335914; 0521 335918
  • Email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it
  • Operatori: Rosetta Ferrari Sara Savina Leda Pucacco
  • Orari: lunedì, martedì e venerdì ore 10,30 - 12,30; mercoledì, giovedì e sabato ore 08,30-12,30
Descrizione: Le disposizioni anticipate di trattamento, comunemente definite ‘testamento biologico’ o ‘biotestamento’, sono regolamentate dall’art. 4 della Legge 219 del 22 dicembre 2017, entrata in vigore il 31 gennaio 2018.
In previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle proprie scelte, la Legge prevede la possibilità per ogni persona di esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto su:
- accertamenti diagnostici
- scelte terapeutiche
- singoli trattamenti sanitari
Chi può richiederlo: Le persone maggiorenni e capaci di intendere e di volere.
Nel caso in cui le condizioni fisiche del paziente non lo consentano, le DAT possono essere espresse attraverso videoregistrazione o dispositivi che consentano alla persona con disabilità di comunicare.
Con le medesime forme esse sono rinnovabili, modificabili e revocabili in ogni momento.
Nei casi in cui ragioni di emergenza e urgenza impedissero di procedere alla revoca delle DAT con le forme previste dai periodi precedenti, queste possono essere revocate con dichiarazione verbale raccolta o videoregistrata da un medico, con l'assistenza di due testimoni.
A chi è destinato: Alle persone maggiorenni, capaci di intendere e di volere e residenti nel Comune di Felino
Modalità di Attivazione: A istanza di parte
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Domanda all'ufficio di competenza
Come si richiede : Il disponente compila e firma la modulistica di richiesta e di consenso al caricamento delle disposizioni in Banca dati.
Il fiduciario compila e firma il modulo di accettazione dell'incarico.
Occorre copia di un documento d'identità di entrambi.
Tempi del procedimento: 30 giorni
Documentazione rilasciata: Ricevuta di deposito
Validità documentazione rilasciata: Illimitata
Spese a carico dell'utente: Nessuna spesa prevista
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Nessun pagamento previsto
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe e Stato Civile Municipio di Felino piazza Miodini 1 - piano terra tel. 0521 335918-335914-335912 email: servizi_demografici@comune.felino.pr.it lun-mart-giov-ven ore 08,30 - 13,00 sabato ore 08,30 - 12,00 mercoledì chiuso al pubblico
Come si raggiunge: Municipio di Felino piazza Miodini 1 43035 Felino PR piano terra
Documenti da presentare: - Modulo Istanza di deposito e copia del documento di identità del richiedente - Modulo accettazione incarico del fiduciario e copia del documento di identità del fiduciario
Provvedimento sostituibile con una dichiarazione dell'interessato: No
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge 219 del 22 dicembre 2017, Regolamento del Ministero della Salute nr. 168/2019; Circolare del Ministero dell’Interno nr.2/2020
Strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale - art. 95 Dpr 396/2000
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale - art. 95 Dpr 396/2000
Conclusione Con Silenzio Assenso: No
Pubblicato il 
Aggiornato il